calciocamuno.it

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

ECCELLENZA Girone C: Commento alla giornata. TOP & FLOP della Settimana

Rubriche Quotidiane

  

Il girone C di Eccellenza ha la sua regina. Si chiama Brusaporto, e lo è divenuta pareggiando in casa contro il CazzagoBornato. Mignani&co strappano il pass per la Serie D con due giornate d’anticipo, dimostrando di aver disputato una stagione al di sopra delle righe, in linea con gli obiettivi prefissati. Un inizio incerto che ha lasciato spazio ad una vittoria dietro l’altra, nel girone d’andata. Un calo al giro di boa, che ha trovato la via di fuga nel big match contro il Breno, vinto in casa per 2-1. A nulla è valsa la vittoria della Vertovese a Ghedi. Se non per consolidare la seconda piazza, a tre lunghezze dal duo Breno e Bedizzolese. I camuni non sono andati oltre l’1-1 in casa con l’Orceana, con Sorrentin a rispondere a Piacentini, e Serio a pagare un rigore a Rossi. I granata di Valotti, invece, pur dominando e con notevole sfortuna, hanno subito la sconfitta per mano della Grumellese. Nel big match di giornata, sempre in ottica playoff, il Telgate ha calato il tris sulla Governolese, valicandola in classifica di un solo punto. Insomma, la lotta playoff è infiammata, con cinque squadre racchiuse in sei punti. E con scontri diretti ancora da disputare, con il Breno che andrà a Governolo per poi chiudere in casa contro il Telgate. La Bedizzolese avrà la visita della Governolese nell’ultima di campionato. Così come la Vertovese, che domenica prossima se la vedrà con un Brusaporto però già campione. Dietro, ruggito dell’Orsa Iseo che vince a San Lazzaro, 2-3 dopo essere stato sopra di tre lunghezze. Il Casazza di Sana perde contro l’AlbinoGandino e rischia seriamente di non giocarsi una chance nei playout, perché la forbice rischia di palesarsi con sportiva drammaticità. Pari tra Romanese e Vobarno, con gli orobici senza Speziari, infortunatosi domenica scorsa. Ultimi due confronti prima del traguardo. Primo posto a parte, i giochi sono ancora aperti ed entusiasmanti, in particolari in zona playoff. Chi la spunterà?

  

Torna ai contenuti | Torna al menu