calciocamuno.it

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Articolo VIRTUS LOVERE

ARTICOLI

   



VIRTUS LOVERE-BARADELLO CLUSONE 4-2



VIRTUS LOVERE: Girelli, Tedeschi, Vigani, D’Amico, Canu, Polini (13’ s.t. Bertoletti), Rillosi (34’ s.t. Romero), Sarzi Amade’, Gelfi (23’ s.t. Molinari), Abbattista (30’ s.t. Bettoni), Belotti F. (42’ s.t. Petenzi). A disposizione: Rossetto, Zoppetti. Peluchetti, Marchesi. Allenatore: Sig. Matteo Gualeni.
BARADELLO CLUSONE: Bertuletti,Morstabilini C. (1’ s.t. Piantoni), Dall’Olio, Cossali, Palamini (32’ s.t. Nafidi), Rota, Uccelli (38’ s.t. Seghezzi), Zanotti, Morstabilini G., Camanini (21’ s.t. Moraschini), Trivella (12’ s.t. Petrogalli). A disposizione: Bertocchi, Giudici. Allenatore: Sig. Alessandro Imberti.
Direttore di gara: sig.Nicola Cumini sez. di Treviglio.
Reti: 17’ p.t. Polini, 21’ p.t. Rillosi (VL), 37’ p.t. Camanini su rig. (BC), 41’ p.t. D’Amico, 10’ s.t. Gelfi (VL), 40’ s.t. Moraschini (BC).
Ammonizioni: Polini (VL), Morstabilini C., Camanini, Rota, Palamini, Dall’Olio (BC).


Avvio con i locali che spingono per prendere il possesso del gioco e con gli ospiti che provano di rimessa a mettere in difficoltà la difesa della Virtus. Al 17’ locali in vantaggio con Polini di testa su corner dalla destra di Rillosi. Dopo pochi minuti splendido scambio Gelfi Belotti sulla sinistra, la punta della Virtus entra da sinistra e mette una palla davanti alla porta avversaria, Rillosi, giovanissimo 2001 all’esordio, deve solo appoggiare la palla in rete per il 2-0. Al 33mo ottima occasione sfumata dei locali con Abbattista che direttamente su punizione impegna Bertuletti ad una difficile respinta, la palla balla davanti alla porta ma gli avanti loveresi non riescono a fare il terzo goal. Al 37’ incursione del Baradello da sinistra, palla a Morstabilini G. che viene contrastatato in modo falloso al limite dell’area piccola, il direttore assegna il rigore che Camanini trasforma alla sinistra di Girelli per il 2-1. I locali non ci stanno e di nuovo spingono in avanti, al 41’ ancora un incursione in area dalla destra, palla a Gelfi che dal fondo mette in mezzo dove D’Amico impatta e mette la palla del 3-1 alle spalle del portiere ospite. Il secondo tempo comincia ancora con i locali attenti e pronti a colpire di rimessa sui tentativi del Baradello di recuperare il risultato. Al 10’ Gelfi approfitta di un grave errore difensivo, conquista il pallone al limite dell’area, mette a sedere un paio di avversari e stocca per il 4-1. Da lì in poi parecchi cambi e partita ancora divertente; al 40mo gol di Moraschini BC direttamente su punizione dal limite. Virtus soddisfatta per l’avvio del ritorno con i tre punti ed il secondo posto in classifica, Baradello sempre più inguaiato in fondo alla classifica e con troppi errori in fase difensiva.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu