calciocamuno.it

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Articolo NUOVA CAMUNIA

ARTICOLI

   



NUOVA CAMUNIA-SAIANO 0-2


Nuova Camunia: Gregorini, Manenti, Rossini, De Giosa, Testini F., Testini V., Tolotti, Bonomelli, Zonta, Demurtas, Paroletti. A disposizione: Laffranchini, Rizzi, Gozzi, Calzaferri, Gazzoli, Quartararo, Pacchiotti, Cominelli.
Sostituzioni: Calzaferri per Paroletti, Gozzi per Manenti, Gazzoli per Tolotti, Rizzi per Rossini, Pacchiotti per Testini V.
Saiano: Paoli, Lodrini, Fani, Borroni, Ghirardi, Fall, Don, Bonardi, Caldera. Turina, Mazzelli. A disposizione: Talib, Zambelli, Ferrara, Compaore, Bonassi, Tonolli.
Sostituzioni: Ferrara per Borroni, Bonassi per Lodrini, Tonolli per Bonardi, Zambelli per Caldera.
Reti: Turina al 55', Mazzelli al 62' (S).
Espulsi: Gazzoli al 88' (NC).
Ammoniti: Manenti, Rossini, Testini V., Testini F. (NC), Lodrini, Bonassi, Paoli (S).


Sconfitta pesante subita
in casa dai nostri ragazzi ad opera di un Saiano che ha saputo sfruttare al meglio le occasioni che gli sono capitate. Primo tempo di marca camuna con i nostri che impongono una supremazia territoriale pressochè costante e che si rendono pericolosi in almeno tre/quattro circostanze fallendo però il bersaglio all'ultimo momento. Clamorosa un'occasione con il portiere ospite che esce ben oltre l'area di rigore e sparacchia malamente sui piedi di Zonta che di prima intenzione calcia verso la porta mancandola di un nonnulla. Ripresa che vede i nostri andare sotto nel punteggio dopo un errato controllo in area con l'attaccante del Saiano lesto a sfruttare l'occasione e a portare in vantaggio i suoi. Subiamo palesemente il colpo e cominciamo a disunirci. Pochi minuti più tardi arriva anche il raddoppio con il giocatore del Saiano che si avventa indisturbato su un pallone respinto dal nostro portiere per ribadire in rete un doppio vantaggio che punisce eccessivamente i nostri. Da questo momento in poi si evidenziano ancora una volta tutti i limiti che purtroppo ci hanno accompagnato per tutta questa stagione ovvero nervosismo eccessivo, scelte di gioco discutibili, errori banali nei passaggi anche nei più elementari, ma soprattutto ci siamo smarriti come collettivo.  


INTERVISTA POST PARTITA
"Peccato perchè una vittoria odierna avrebbe ulteriormente accorciato la classifica risucchiando nella mischia anche il Saiano che ora si è invece allontanato e portato a distanza di sicurezza. Niente di compromesso ovviamente ma occasioni come quella di oggi non dobbiamo lasciarcele scappare. Dobbiamo essere cinici come lo sono le altre squadre quando sottoporta ci capitano occasioni e credere sempre nella possibilità di sbagli altrui. Siamo in seconda categoria e con tutto il rispetto gli errori sono frequenti. Forza ragazzi e prepariamoci per la prossima gara che ci vedrà affrontare una sfida da Davide contro Golia sul campo dell'ammazzacampionato Piancamuno".


Tratto dal sito della Nuova Camunia 2015

 
Torna ai contenuti | Torna al menu