calciocamuno.it

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Articolo NUOVA CAMUNIA

ARTICOLI

   



PARATICO-NUOVA CAMUNIA 3-0



PARATICO: Sora, Marella, Pezzotti, Masper, Rossi, Trapletti, Saadaoui, Cappelletti, Alberti, Martinelli N., Martinelli F.
A disposizione: Iacovone, Galante, Bisotti, Manenti, Martinelli M., Sangalli, Bellini, Finazzi.
Sostituzioni: Sangalli per Saadaoui, Marella per Martinelli N., Bellini per Cappelletti, Finazzi per Alberti, Martinelli M. per Rossi.
NUOVA CAMUNIA: Gregorini, Testini F., Marazzani, Rossini, Toselli, Testini V., Calzaferri, Bonomelli, Zonta, Paroletti, Rizzi
A disposizione: Laffranchini, Manenti, Gozzi, Gazzoli, Quartararo, Cominelli, Pacchiotti, Occhi.
Sostituzioni: Occhi per Marazzani, Gazzoli per Calzaferri, Manenti per Rossini, Gozzi per Testini V., Quartararo per Bonomelli.
Reti: Saadaoui al 43', Cappelletti al 48' su rig., Cappelletti al 64' su rig. (P).
Espulsi: Martinelli F. (P).
Ammoniti: Cappelletti, Alberti, Pezzotti, Rossi (P), Marazzani, Rossini, Testini V., Rizzi, Pacchiotti (N).


Brutta sconfitta oggiAggiungi un appuntamento per oggi patita dai nostri ragazzi sull'ostico campo di Paratico. Partono subito forte i locali che ci costringono nella nostra meta campo per quasi tutta la prima frazione e giungono al meritato vantaggio al minuto 43. Nemmeno il tempo di organizzare una reazione ad inizio ripresa e su un ingenuo fallo il direttore di gara concede la massima punizione puntualmente trasformata. Passano pochi minuti e la formazione di casa rimane in dieci per un parola di troppo rivolta alla arbitro ma non siamo bravi ad approfittarne e anzi sono i locali a rendersi più volte pericolosi ed usufruiscono del secondo netto penalty della gara portandosi sul tre a zero definitivo. La partita scivola via fino al fischio finale senza ulteriori sussulti.  

 

INTERVISTA POST PARTITA
"Mai in partita ci siamo fatti surclassare da una squadra giovane ma ben messa in campo che ha corso tantissimo per tutto il primo tempo e parte della ripresa almeno fino a quando il risultato si è fatto rotondo. Credo sia stata una delle peggiori partite giocate dai nostri negli ultimi tre anni...male interpretata dal primo minuto al novantesimo in tutti i ruoli in tutte le situazioni di gioco. Non siamo mai riusciti a fare più di due passaggi di fila senza essere intercettati e non siamo mai riusciti ad arrivare in zona ma pericolosa. Passaggi affrettati fuori misura, scelte di gioco discutibili, marcature alla viva il parroco e per finire ci sono mancati lo spirito di gruppo e la voglia di reagire che finora ci hanno contraddistinto. Ragazzi è ora di darci una scossa se vogliamo essere protagonisti in questo campionato e se vogliamo essere padroni del nostro destino. Sapevamo che sarebbe stato un anno difficile reso ancora piu duro da alcune defezioni importanti. Bisogna assolutamente scendere dal gradino troppo alto dove in parecchi ci hanno posizionato e tornare ad essere compatti. Dobbiamo stringerci a coorte, se vogliamo uscire da questo difficile momento".


Tratto dal sito della Nuova Camunia 2015

 
Torna ai contenuti | Torna al menu